Site Overlay

Cosa si mangia sui treni di Trenitalia

Le offerte di ristorazione di Trenitalia sono molteplici e tutte costituite attorno al cliente, con un’attenzione particolare per proporre offerte con prodotti genuini e piatti gourmet offrendo, anche, particolari menù che vanno a intercettare i bisogni delle persone che desiderano fare colazione, pranzare o cenare senza glutine o con opzioni vegetariane, anche se manca la proposta vegana.

In questa guida si farà luce sulle particolari proposte, sulle modalità di prenotazione del pasto, anche online, e verranno fornite tutte le indicazioni per viaggiare in completo relax godendosi le numerose offerte, come i piatti d’Autore firmati Cracco, che Trenitalia propone ogni giorno ai propri viaggiatori.

La zona di ristoro

La zona ristoro di Trenitalia è adibita all’interno del FRECCIABistrò un vagone che riproduce le fattezze di un bar e ne ha tutte le qualità e nel vagone ristorante ottimamente attrezzato all’interno dei treni FrecciaRossa; Frecciargento e Frecciabianca, per consultare l’elenco completo dei treni all’interno dei quali si può trovare il vagone ristorante è possibile trovarlo in questa pagina alla voce ‘Consulta i Treni Frecciarossa.

La zona ristoro di Trenitalia è un ottimo modo di viaggiare godendosi il piacere di un pasto, una colazione o un semplice caffè come al ristorante o al bar in un luogo comodo e perfettamente attrezzato con ogni possibile comfort gustando piatti, birre e vini scelti tra le eccellenze italiane con alcune proposte di menù firmate dallo chef stellato Cracco.

Servizio ristorazione sul posto

Trenitalia offre diverse possibilità che includono la ristorazione sul posto; molto frequenti sono infatti le proposte che girano su ruote, tra i vagoni, guidate da hostess e steward sui treni regionali e sugli Intercity e gli Intercity notte; sui treni ad alta velocità, ovvero le Frecce sono disponibili diversi servizi di ristorazione sul posto da quelli di alta classe con la proposta Executive e i servizi di Welcome Drink, Easy Food e Easy Gourmet.

Queste tre proposte offrono ai passeggeri che non intendono recarsi nelle carrozze bar o ristorante di godersi un pasto rimanendo comodamente seduti al proprio posto ordinando tranquillamente al personale autorizzato che regolarmente passerà tra i vagoni del treno.

Prenotare il menù online

Una delle offerte più interessanti del servizio di ristorazione di Trenitalia è la possibilità di prenotare, in completa autonomia, il proprio menù direttamente online sul sito di Trenitalia. È possibile prenotare il proprio menù fino a 24 ore prima della partenza ed è bene ricordarlo solo per viaggi la cui durata superi l’ora. Se per qualsiasi motivo l’utente dovesse cambiare treno è consigliato contattare il servizio clienti per avvisare, comunque sia con ogni probabilità la prenotazione dovrà essere rifatta.

Prenotare non è difficile basterà compilare il form in fondo alla pagina del sito ufficiale scegliendo il proprio menù e immettendo la data del viaggio, il numero del treno e le proprie informazioni personali; sarà possibile infine pagare con carta di credito o contanti direttamente sul treno e vedersi consegnare in un pratico formato quanto richiesto senza doversi mai alzare dal proprio posto e in completa autonomia: un servizio estremamente comodo e pratico.

Mangiare alimenti propri: si può?

Una delle questioni da derimere è se il cliente Trenitalia può portare con sé alimenti propri e consumarli durante il viaggio; la risposta netta a questa domanda è che un utente può consumare cibi propri durante un viaggio su un treno Trenitalia sia che il viaggio sia di lunga o breve durata.

Rispettando le norme di igiene preposte, rimanendo seduti al proprio posto e rispettando i passeggeri seduti accanto o comunque nello stesso vagone è possibile consumare il pasto. Non sussistono divieti se non quelli legati alla salvaguardia della propria e altrui salute e del buonsenso.

I vagoni di Trenitalia subiscono ogni giorno sanificazioni da personale qualificato e vengono arieggiati quindi un passeggero che si trovi a consumare un pasto può farlo liberamente.